Help

jakob-lorber.cc

Capitolo 2 Lettera di Paolo Apostolo alla Comunità di Laodicea

23. nel loro interno però sono pieni di brutture, di cupidigia e di meretricio, ed esercitano segreto commercio con tutti i pagani, ed impiegano tutte le loro forze allo scopo di non guastare la segreta amicizia che hanno con loro!".

24. Ma io vi dico: "Il corpo ha i propri bisogni, al pari dello spirito; perché esso ha le sue necessità e le sue esigenze". Per conseguenza dovete anche dare allo stesso, nella giusta misura, ciò che Dio gli ha destinato, e voi dovete mangiare ciò che vien portato al mercato, poiché il corpo ha bisogno di cure, come lo spirito ha bisogno della sua libertà. Perciò siate liberi e non schiavi degli stolti ciechi del mondo!

25. Di cosa può dunque mai vantarsi colui che ha digiunato nel suo stomaco, ma che ha riempito il suo cuore d'ogni sorta di perversi pensieri, desideri e brame?

Capitolo 2 Visualizzazione mobile Contatti