Help

jakob-lorber.cc

Capitolo 1 Lettera di Paolo Apostolo alla Comunità di Laodicea

30. Ma io voglio ora narrarvi: "Non appena lo Spirito di Dio mi ebbe destato, allorché io mi recavo a Damasco a perseguitare quella giovane Comunità di Cristo, io vidi anzitutto, già nella mia cecità, che il Signore vuol essere onorato ed adorato in spirito e verità, e mai in eterno in alcuna cerimonia!

31. Poiché Dio non ha mai reso cieco alcuno prima di chiamarlo al Suo servizio; io, però, dovetti dapprima diventar cieco al fine di perdere tutto ciò che è del mondo, per poi divenire soltanto uno dei Suoi più umili servi!".

32. Ma perché dovetti prima divenir cieco? Perché l'intero mio essere, trovandosi sepolto nella materia del servizio del tempio, ne venisse con ciò mondato!

Capitolo 1 Visualizzazione mobile Contatti