Help

jakob-lorber.cc

Capitolo 2 Il Sole Naturale

12. Ora stiamo per arrivare al punto che ci eravamo prefissati, soltanto è necessario che prima sappiamo di quale materia sia costituito effettivamente il corpo solare stesso e, per conseguenza, anche l’essenza complessiva dei suoi uomini.

13. La materia del corpo solare, esternamente, è costituita di una sostanza organica animica, tenuta un po’ più solidamente, nella quale un infinito numero di spiriti vengono tenuti in una prigionia non troppo rigida. La materia del corpo solare, per ciò che riguarda l’esterno, è effettivamente un organo animico tenuto alquanto più saldo, nel quale innumerevoli spiriti vengono tenuti, in un certo qual modo, in una minore prigionia. Sul corpo solare, per Mia amorevole Grazia, è però anche stato creato un secondo corpo sostanziale ancora più solido, che è molto adatto ad accogliere questi spiriti tenuti prigionieri nella materia solare. Se dunque ora questo corpo, o piuttosto un più reale uomo solare, viene generato per mezzo di un atto di volontà di un uomo creato prima, allora anche uno spirito viene immediatamente accolto da quest’uomo così generato, affinché possa affrontare un’ulteriore prova di libertà. Quando questo accoglimento è avvenuto, ciò che avviene subito dopo l’atto generativo, allora l’uomo solare è già completamente vivente. In seguito gli vengono annunciate le condizioni poste dalla Mia Volontà, e gli vengono indicate le sue perfette capacità di volere, grazie alle quali può esplicare una vera forza creativa e non gli occorre altro se non volere fermamente; allora il terreno del Sole gli dà anche ciò che egli vuole.

Capitolo 2 Visualizzazione mobile Contatti