Help

jakob-lorber.cc

Capitolo 3 Spiegazione di Testi Biblici

12. Da questo ragionamento potete rilevare a sufficienza quale effetto hanno prodotto i venti e questo acquazzone dalla Bibbia sul nostro mondano edificio costruito sulla sabbia. Ma una volta che un tale uomo, quale casa costruita sulla sabbia, è così distrutto, lo rimetta insieme chi lo vuole, perché Io e tutti i miei angeli troviamo un tale lavoro fra i più difficili di tutti, ed è più facile far entrare al grande banchetto della Vita diecimila persone da tutte le strade ed i vicoli che non uno solo di tali uomini, che con la lettura della Bibbia è uscito per comprare buoi.

13. Ma come avviene per la lettura della Bibbia, così avviene anche per la lettura di tutte le sue interiori esegesi spirituali (scritti che spiegano la Bibbia). Perché allora ciascuno dirà: "Se questo è il suo senso, perché non è stata scritta così?".

14. E se anche gli indicate nel modo più chiaro la ragione della sua forma figurata, egli di questo vi riderà solo in faccia e vi dirà: "Dopo che il fatto è accaduto, è facile far profezie! Poiché ogni nonsenso si può girare e voltare come un impasto, e con esso si può formare ciò che si vuole, poiché il caos è l'origine di tutte le cose: da esso col tempo si può formare tutto. Ma perché non dare una profezia così come essa realmente accade? Il motivo è: perché ciò non si può sapere in anticipo; perciò si dà allora un mistico nonsenso, dal quale poi si lascia formare ogni azione che avviene nel futuro".

Capitolo 3 Visualizzazione mobile Contatti